Lago Federa

Escape From Reality

In questi giorni di caldo afoso è naturale che salga la voglia di montagna e di fresco. Così, un bel giorno, ho deciso di intraprendere una nuova avventura fotografica in solitaria. Direzione il bello Lago Federa, nelle vicinanze di Cortina d’Ampezzo. Il luogo è abbastanza scenografico se la luce è giusta: verdi pascoli, ruscelli, il Becco di Mezzodì che si specchia nelle acque limpide del lago e l’imponente Croda da Lago, proprio sopra. Questa volta sapevo esattamente la direzione che avrebbe preso il sole al tramonto, grazie all’utilissimo software gratuito The Photographer’s Ephemeris (TPE), il quale permette di calcolare posizione e altezza di sole e luna all’alba e al tramonto.
Le previsioni del tempo, tuttavia, non erano confortanti: davano bello tutto il giorno con temporali, anche piuttosto forti, in serata, proprio quando dovevo salire io. E infatti nella salita mi sono preso una bella lavata! Quello che mi faceva ben sperare, però, era uno squarcio di azzurro nel cielo, in direzione nord, che si spostava liberando via via pezzi più ampi di cielo.
E infatti avevo ragione: arrivato a destinazione mi ha accolto un bel sole, il cielo azzurro sopra la mia testa e un’aria bella fresca. Peccato solamente che, come si vede dalle foto, la luce non era il massimo: l’afa presente in pianura era giunta anche lì, creando una fastidiosa foschia che mi ha obbligato a lavorare a fondo le poche foto buone. In ogni caso mi riprometto di tornarci, perché sicuramente il tramonto merita (soprattutto in autunno). Ma vediamo più nel dettaglio questa facile escursione.

Come arrivare
Il Lago Federa si trova sopra Cortina d’Ampezzo e sulle sue sponde si erge il Rifugio Palmieri (a volte detto anche Croda da Lago, in virtù del fatto che l’omonima montagna si innalza maestosa davanti ad esso). Il rifugio è raggiungibile da diverse direzioni: si può arrivarci scendendo da Forcella Ambrizzola, piuttosto che salire per i sentieri che partono dalla strada che porta al Passo Giau, o ancora per la strada che parte da Campo di Sotto, a un km da Cortina. Avendo in previsione di dover tornare nell’oscurità, ho scelto quest’ultima opzione per via della sua semplicità, anche se è il tragitto più lungo (camminando con passo buono lo si percorre in 1.45 h). Una nota a sfavore di questo percorso: la strada è asfaltata per il 90% della sua lunghezza, il che non la fa proprio un escursione tranquilla, per via del fatto che sono numerose le navette che salgono e scendono piene di turisti VIP in scarpe da ginnastica (che poi possono così vantarsi di essere andati ad un rifugio). Se potete, meglio prendere il sentiero 437 dal Passo Giau (località Ru Curto) e poi imboccare il 434. Se non avete fretta, invece, partite dal Giau seguendo il sentiero 436: passerete per Forcella Giau, scenderete per i pascoli di Mondeval e risalirete per Forcella Ambrizzola, di gran lunga il percorso più bello (ma anche un po’ faticoso per le due forcelle da salire).
(Carta Tabacco 03)

Orario
Ovviamente gli orari migliori sono all’alba e al tramonto, quando il sole basso colora il Becco di Mezzodì di rosa. Sfruttando il riflesso della montagna sul lago e il primo piano offerto da rocce ed erba, secondo me vengono dei capolavori. In autunno, poi, anche il prato adiacente al lago può offrire spunti interessanti, per via dei colori che assumono gli alberi in questa stagione. Insomma, almeno un’altra escursione assicurata.

Attrezzatura
Ovviamente consigliato un grandangolo, anche se si potrebbe perdere qualcosa se è troppo spinto. Infatti il Becco non è molto grande e si rischia di non ritrarlo a dovere. Focali consigliate potrebbero essere dai 20-24 mm equivelenti in su. Chiaramente, obbligatori treppiede e telecomando, mentre caldamente consigliati filtri digradanti neutri (a meno che non siate dei mostri con Photoshop!). E poi il solito abbigliamento da montagna, con la classica “cipolla”.

Insomma, consiglio vivamente di andare in questo luogo, forse troppo visitato, ma poche volte fotografato a dovere.
VOTO: 9

Prossima foto-escursione: Lago del Sorapiss.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: